Pubblicato in: In cucina

Biscottini leggerissimi da tè

Non sono i classici biscottini da tè pieni di burro, anzi, questi sono molto leggeri e profumati! Potrete dargli la forma che vorrete e decorarli come più vi piace.

Noi alcuni li abbiamo rallegrati con dei confettini colorati, altri ne abbiamo riempiti con la marmellata di fragole della nonna e altri ancora con la nutella.




Inoltre prepararli è un ottimo passatempo per grandi e piccoli, magari in una domenica pomeriggio di pioggia o di convalescenza…come nel nostro caso!
Infatti servono tante manine! Serve qualcuno che stenda la pasta, qualcuno che faccia le formine, un addetto ai confettini e uno alla farina!

wp-1492979718594.jpg

Ingredienti: 600 gr. di farina “00” più q.b., 4 uova, scorza di 2 limoni grattugiata più il succo di uno, 1/2 bustina di lievito, vanillina, 300 gr. di zucchero, 125 gr. di burro morbido.

Procedimento: fate la fontana sulla spianatoia e mettete in mezzo uova e zucchero. Mescolate bene al centro aggiungendo un po’ di farina per volta, poi unite la vanillina, il limone e il burro molto morbido. Impastate usando tutta la farina (ne servirà sicuramente altra perchè l’impasto viene morbido) e infine unite il lievito. Fate riposare per una mezz’oretta in frigo prima di stendere la pasta e fare le formine.

Adagiate i biscottini su una teglia ricoperta di carta da forno e infornate a 180° finchè, a seconda della grandezza e dello spessore, non sembreranno cotti (leggermente dorati).

Buona colazione e buon tè!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *