Pubblicato in: In cucina

Vellutata di fave e patate

Ieri il papi ha provato a far assaggiare il suo “vomito di dinosauro” ai bambini, non svelando gli ingredienti. Tre su cinque lo hanno gradito e hanno accettato di assaggiarlo senza fare storie! Se lo sono gustato tuffandoci dentro pezzettini di pane tostato.

A Stefano piace tantissimo prendere il comando della cucina nel fine settimana e si inventa le cose più strane, facendosi aiutare dal suo amico Bimby e facendo “lavorare duramente” i piccoli…ieri infatti gli ha fatto sbucciare tutte le fave!





Ingredienti:

400 gr. di fave fresche sbucciate, 400 gr. di patate, 400 gr. di acqua, 1 dado vegetale o un cucchiaino abbondante di quello fatto in casa, sale e pepe q.b., 50 gr. di olio e.v.o.



Procedimento:

Mettete in una pentola le fave, le patate tagliate a pezzettini, l’acqua e il dado. Far cuocere a fuoco medio basso con il coperchio per circa mezz’ora. Aggiungere sale, pepe e olio e cuocere ancora per 5 minuti. Passare con frullatore ad immersione e servire la vellutata calda o tiepida.

Bimby: mettete nel boccale fave, patate, acqua e dado. Azionare 35 min./100°/vel.1, poi aggiungere sale, pepe e olio. Frullare 15 sec./vel.10.

Buonissima con crostini di pane tostato!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *