Pubblicato in: vita da studentessa

Evviva la sessione autunnale! Con i figli ancora a casa e un esamone da preparare…

Una tipica giornata di fine estate ha i ritmi che somigliano a quelli del periodo scolastico.

Purtroppo alle 7,30 suona la sveglia, ma cerco sempre di anticiparla per realizzare il sogno che rincorro tutto l’anno: fare colazione da sola in silenzio!

Se riesco ad aprire gli occhi prima delle 7, sguscio via dal letto stile Pantera Rosa provando a raggiungere la cucina senza fare il minimo rumore.

Booking.com

Continua a leggere “Evviva la sessione autunnale! Con i figli ancora a casa e un esamone da preparare…”

Pubblicato in: In viaggio

Gioia e Funghetto e la nostra punizione estiva

Non sono gnomi né personaggi di una favola, ma più semplicemente i proprietari della “casa vacanze” di quest’anno…che poi era la stessa dell’anno scorso ma non era più la stessa, come per magia.

Oltre ai due simpatici personaggi, entravano in scena di tanto in tanto quattro gallinelle, non dalle uova d’oro purtroppo!

Devo premettere che la Puglia è una terra meravigliosa abitata da persone calde e accoglienti.

Booking.com

Continua a leggere “Gioia e Funghetto e la nostra punizione estiva”

Pubblicato in: In viaggio

La grande idea del viaggio di notte


Sembrava proprio un’ideona partire alle 9 di sera, così i bambini si sarebbero addormentati e avremmo fatto un viaggio tranquillo…senza richieste di cibo, acqua, pipì.

Infatti appena partiti sono crollati tutti! Sarà stato l’effetto di una lunga giornata di mare, di sole e di nuotate.

Continua a leggere “La grande idea del viaggio di notte”

Pubblicato in: Gioventù

Deliri di una madre con un figlio in prima media



Booking.com

Due fratelli confabulano in bagno, il più piccolo ti chiama: “mamma mamma, corri, guarda!”

Non vedi…prendi la torcia, ti avvicini e lo vedi: un pelo!!!

Dalla comparsa di quel disgraziatissimo pelo inizia uno di quei periodi in cui spediresti tuo figlio su un’isola deserta.

E non tanto perché ti risponde male (ci prova), ma perché ti rendi conto che tutto l’ambiente che lo circonda rema contro di te e i tuoi principi, quelli che hai cercato di insegnargli fin da piccolissimo; e più cerchi di allontanarlo più lui ne viene attratto.

Ti senti come contromano in autostrada: correttezza ed educazione non vanno più di moda.

Continua a leggere “Deliri di una madre con un figlio in prima media”

Pubblicato in: In viaggio

Matera e i tesori della Puglia: quattro giorni con i bambini -review- 2° parte: Matera e i suoi “Sassi”



Booking.com

2° giorno: Matera

distanza Noicàttaro - Matera
Noicàttaro – Matera

Noicattàro dista da Matera appena una sessantina di km., di conseguenza ci muoviamo con tutta calma per arrivare a metà mattinata. Ovviamente i bambini alla prima sosta per ammirare il panorama suggestivo, ne approfittano subito per mangiare! Dopo averli sfamati, riusciamo ad addentare un panino al volo anche noi e iniziamo la nostra passeggiata.

Matera
Matera

Continua a leggere “Matera e i tesori della Puglia: quattro giorni con i bambini -review- 2° parte: Matera e i suoi “Sassi””